Indice dei contenuti

1. nuova funzione di test A/B + pubblicazione automatica

Questa settimana sono state rilasciate nuove opzioni per le funzioni di A/B testing. In precedenza, il titolo del prodotto, l'immagine del prodotto e la descrizione del prodotto A+ potevano essere testati su versioni diverse tramite "Gestisci esperimenti" in Seller Central. Sono state aggiunte opzioni di variazione per i punti elenco e le descrizioni dei prodotti. Inoltre, è ora possibile pubblicare automaticamente la versione di successo (66% migliore del contenuto di confronto) negli esperimenti di titolo e immagine.

Il contenuto aggiuntivo per le funzioni di test A/B è una bella estensione di questo servizio. Soprattutto per i punti elenco, ci aspettiamo maggiori possibilità di trovare il contenuto ottimale per i rispettivi prodotti attraverso i test. Fino ad oggi, la variante migliore doveva essere selezionata manualmente al termine di un test A/B. Adottando automaticamente la versione di maggior successo, si può risparmiare un po' di lavoro manuale e accelerare il processo.

2° Prime Day Early Access Sale

Di recente sono circolate molte voci su se e quando si terrà un secondo Prime Day quest'anno. Questa settimana, Amazon ha chiarito la situazione e ha annunciato l'evento "Prime Exclusive Offers" per l'11 e il 12 ottobre. Secondo Amazon, ci saranno migliaia di offerte in tutte le categorie di prodotti.

Siamo lieti di annunciare che, dopo lunghe indiscrezioni, la data dell'evento Prime Autumn è stata ora definita. Tali periodi promozionali generano classicamente un traffico maggiore e un aumento delle vendite sulla piattaforma. L'evento Prime Day è una battaglia di sconti esclusiva di Amazon. Coloro che non hanno ancora presentato offerte Prime per questo evento avranno la possibilità di offrire i loro prodotti a un prezzo ridotto tramite gli sconti Prime. I preparativi per il periodo della campagna elettorale sono in pieno svolgimento e non vediamo l'ora che arrivino le prossime settimane. Le domande aperte sulle offerte e sull'evento possono essere chiarite con il nostro account management.

3. modifica delle tariffe per i servizi IVA

L'aumento dei costi e dei prezzi nella vita quotidiana non si ferma ai servizi di Amazon. Dopo l'annuncio della scorsa settimana di un aumento dei prezzi per le spedizioni multicanale, ora anche il servizio di imposte sulle vendite sarà adeguato il 1° ottobre. Questo servizio può essere attualmente utilizzato per sette mercati europei (DE, UK, FR, IT, ES, PL, CZ). Attualmente, la tassa di registrazione iniziale dell'IVA è di 50€ per paese. Inoltre, è previsto un canone mensile totale per la presentazione della dichiarazione IVA, che parte da 33€ per un paese e diventa più conveniente per ogni paese aggiuntivo. Per cinque-sette Paesi, la tariffa è di massimo 143€ entro la fine del mese.

L'aumento dei vari servizi è ovviamente un ulteriore onere per i commercianti. A causa della situazione economica generalmente tesa e degli aumenti dei prezzi in quasi tutti i settori, era prevedibile un adeguamento della struttura dei costi.

Amazon non ha ancora comunicato in modo specifico come sarà la nuova struttura dei costi. Su vari portali di notizie circolano notizie diverse, alcune delle quali si contraddicono a vicenda. Non appena avremo cifre ufficiali sul nuovo modello di costi, lo comunicheremo attraverso questo formato.

Indice dei contenuti

Notizie di marketing Amazon 34 - 51KW

1. Ultimi giorni dell'attività natalizia L'attività natalizia di quest'anno è nella sua fase finale. Ad oggi (21.12.), alcuni articoli sono ancora disponibili fino a Natale. Analogamente agli ultimi anni, i prodotti,

continua a leggere >>
Notizie di marketing Amazon 33 - 50KW

1. prestazioni di download delle query di ricerca disponibili Qualche settimana fa abbiamo segnalato che la vista: prestazioni delle query di ricerca è visualizzabile in alcuni account dei nostri clienti. Con questo rapporto è possibile

continua a leggere >>
Notizie di marketing Amazon 32 - 49KW

1. migliore analisi delle campagne di marchi sponsorizzati Da poco tempo, le vendite delle campagne di marchi sponsorizzati possono essere assegnate a singoli prodotti/ASIN. Finora era possibile vedere solo il fatturato della campagna,

continua a leggere >>